considerando che

Mentre i cavalli corrono all’ippodromo
Non mi viene in mente neanche un nome di un poeta morto
Mi sarebbe servito per colmare un vuoto

Per arrivare qui abbiamo aperto tre porte
Diranno un giorno che non avevamo chiavi
Siamo stati ladri

 

L’acciaio fonde a non mi ricordo quanti gradi
Questa non è una poesia
Ma a parte tutto il resto
Vorrei sapere del primo giorno di Seneca
Del crollo dei mercati
Degli amori

Da questo lato si vede molto bene
Anche gli scongiuri sono delle forme
Di parole
Di dolore
Di paure
 

Dopo l’arrivo conteremo ciò che hai perso
E andremo avanti fino allo spegnersi dei lampioni
Hai ancora quel fazzolettino sporco di rossetto?
Con l’odore delle lacrime
Che confondono gli astri e i morti

Ti costringono a dire che ti ho preso tutto
Neanche fosse un anno bisestile
Di quelli che poi porta male
Vorresti dirglielo tu a quelli che vivono di tristezza
Come fare a camminare sugli specchi?

 

Poi non hai detto più niente
Fino alla strada deserta costeggiata dal muro
Almeno qui potevi metterci degli alberi
Cosi che alle prime luci dell’alba
Avresti visto foglie trasparenti.
 

I venti si sono calmati.
L’era glaciale era meglio.

 
cv

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in diario, poesia. Contrassegna il permalink.

3 risposte a considerando che

  1. metrovampe ha detto:

    Sono qui su segnalazione di Natàlia.

    “Hai ancora quel fazzolettino sporco di rossetto?
    Con l’odore delle lacrime
    Che confondono gli astri e i morti”

    Un “urlo poetico” davvero interessante il tuo. A presto.

  2. carmine vitale ha detto:

    natalia è instancabile e generosa
    grazie della visita
    ricambierò
    c.

  3. carmine vitale ha detto:

    ciao metro grazie
    c.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...